Iscriviti a Baseball Storia prende vita! per ricevere automaticamente nuovi messaggi

Chick Gandil e Black Sox Photo Gallery
Clicca su qualsiasi immagine qui sotto per vedere le foto a grandezza naturale e per iniziare Photo Gallery:

Titoli di dopo il Black Sox scandalo si è rotto nel 1920 Scena del Black Sox di prova Giudice Landis ha vietato l’otto Black Sox giocatori
Willie Kamm sostituito Buck Tessitore al terzo dopo essere stato bannato dal Giudice Landis i Membri dei Black Sox Otto Uomini Fuori Kid Gleason, negli anni successivi
“Black Sox” brocca, Lefty Williams Scena dal 1919 World Series 1919 Rossi: Bill Rariden, Edd Roush, Pat Moran, Grassa Neale
1919 Mondo Serie di conferenze presso la piastra Scena dal 1919 World Series 1919 Rossi negozio di programma
Kid Gleason e Pat Moran dal 1919 World Series Scena dal 1919 World Series Scena dal 1919 World Series
Scena dal 1919 World Series Rossi’ Morrie Rath che è stato colpito il primo passo del 1919 World Series by Eddie Cicotte, segnalazione il fix era. I membri del 1919 White Sox, Joe Jackson estrema sinistra
Pratica Infield 1919 Kid Gleason nel 1919 Phillie proprietario William Cox avrebbe dovuto conoscere il gioco d’azzardo e il giudice Landis dal 1919 Black Sox scandalo
Il grande “Shoeless Joe” Jackson! Ty Cobb e Joe Jackson Joe Jackson con Babe Ruth
Joe Jackson da Conlon collezione Eddie Ciccotte Eddie Ciccotte
Buck con Risberg durante il periodo di prova Pulcino Gandil Un dapper-cercando Pulcino Gandil, splendidamente colorato da Don Stokes

Black Sox Capobanda Pulcino Gandil Racconta la Sua Storia!

Con questa settimana che segna il 98 ° anniversario del gran giurì che distribuisce accuse a otto membri dei White Sox con l’accusa di aver fissato le World Series della scorsa stagione, diamo un’altra occhiata al cosiddetto “capobanda” della trama, Chick Gandil. Puoi leggere la sua versione degli eventi sordidi qui sotto.

Pulcino Gandil al giocatore d’azzardo Sport Sullivan: “Non potremmo mai tirare fuori una correzione.”

Sport Sullivan a Chick Gandil: “Non essere silly…it e’ stato tirato prima e può essere di nuovo.”

” Ti do la mia solenne parola Non so fino ad oggi cosa sia successo al denaro. Andrò nella mia tomba con la coscienza pulita.”- Chick Gandil nel 1956 al giornalista sportivo Melvin Durslag

Chick Gandil è stato spesso descritto come il” capobanda ” dello scandalo dei Black Sox del 1919. Mentre sentiamo spesso grida che chiedono il reintegro di Shoeless Joe Jackson o Buck Weaver, non c’è mai stato alcun amore perso per Gandil. Nessuno pensa mai di aver ottenuto un “affare grezzo”, solo che ha ottenuto ciò che meritava.

Descritto da un contemporaneo come un “malcontento professionale”, l’imponente 6’2″,195 lb Gandil aveva una disposizione insensibile per andare con una tazza facciale da bulldog (vedi foto sopra) che solo una madre poteva amare. Nei suoi primi anni, ha acquisito la sua imponente forza fisica lavorando come un boilermaker nelle miniere di rame, e più tardi divenne un pugile dei pesi massimi. In una parola, non era il tipo di ragazzo con cui volevi scherzare.

Gandil ha giocato 10 anni nelle major league con i White Sox (1910), i Senators (1912-15), gli Indians (1916) e di nuovo con i White Sox (1917-19). Nel corso della sua carriera, ha colpito .277, con 1176 colpi, 556 RBI e 153 basi rubate. Dal 1912 al 1915, Gandil guidò i senatori in RBIS tre volte. Era un eccellente difensore prima base, leader American League primi basemen in percentuale fielding quattro volte e assiste tre volte.

Il 25 febbraio 1917, fu riacquistato dai White Sox. Quella stagione, i White Sox sconfissero i Giants nelle World Series. Forse nella sua prima esposizione ai giochi di fissaggio, Gandil e il compagno di squadra “Swede” Risberg avrebbero raccolto allegedly 45 da ciascun membro dei White Sox e pagato i Detroit Tigers in due cruciali doubleheaders alla fine della stagione. I Tigers persero tutte e quattro le partite, permettendo ai White Sox di vincere il gagliardetto dell’American League.

Come il 1919 World Series rotolato intorno, i giocatori d’azzardo, tra cui Sport Sullivan, sapeva Chick Gandil sarebbe stato sicuro di avvicinarsi con l’idea di una correzione:

“Ho avuto solo contatti sociali con i giocatori d’azzardo fino a quel giorno di settembre del 1919 quando Sullivan si avvicinò a Eddie Cicotte e me mentre lasciavamo il nostro hotel a Boston. Sono rimasto un po ‘ sorpreso quando Sullivan ha suggerito di ottenere un “sindacato” insieme di sette o otto giocatori per lanciare la serie a Cincinnati. L’idea di una trama mi ha spaventato, ma ha avuto un modo persuasivo e l’ha sostenuta con un sacco di soldi. Ha detto che era disposto a pagare each 10.000 ciascuno a tutti i giocatori che abbiamo portato sull’affare. Considerando i nostri stipendi striminziti, 10.000 dollari erano un bel pezzo, e lui lo sapeva.”

La correzione era attiva, e alla fine fu concordato che” The Big Bankroll”, Arnold Rothstein avrebbe pagato out 100.000 ai giocatori. Il denaro doveva essere diviso tra Gandil, Cicotte, e altri sei giocatori di loro scelta. Hanno deciso su Jackson, Weaver, Risberg, Felsch, McMullin, e Williams. Hanno scelto i compagni di squadra “per tagliare il sugo”, come ha detto Gandil, non perché li amassero, ma ” diciamo solo che non ci piaceva di meno.”Oltre a servire come contatto per i giocatori d’azzardo, Gandil era responsabile della consegna del denaro. Egli avrebbe ricevuto $35.000 per il suo ruolo nel lanciare la trama – quasi nove volte il suo stipendio 1919 di $4.000.

Il resto è storia familiare.I White Sox fortemente favoriti persero la serie e gli otto cospiratori furono infine incriminati. Nel luglio 1921 furono processati per aver risolto la serie. La giuria li ha trovati non colpevoli, ma la loro gioia è stata di breve durata. Gandil e gli altri furono definitivamente banditi dal baseball organizzato dal nuovo commissario Kenesaw Mountain Landis.

Nel 1956, Gandil raccontò la sua versione degli eventi allo scrittore sportivo Melvin Durslag. Gandil ammise di aver guidato la trama e espresse senso di colpa e rimorso per averlo fatto. Tuttavia, ha affermato che dopo che è stato effettuato un pagamento iniziale, i giocatori sono stati presi dal panico e alla fine hanno fatto del loro meglio per vincere. Secondo Gandil, hanno concluso che non avrebbero mai potuto farla franca con una correzione, e invece ha deciso di tradire i giocatori d’azzardo. Portando tutto questo bagaglio mentale nella serie, non potevano giocare al meglio e alla fine hanno perso. Non è stata la prima o l’ultima volta che una squadra favorita ha perso una World Series.

Anche se credeva che la decisione di Landis di bandirli tutti fosse draconiana, sentiva che meritavano quello che avevano ottenuto. Una volta che si è saputo che avevano cospirato con i giocatori d’azzardo e avevano effettivamente accettato denaro, erano per sempre colpevoli agli occhi del mondo del baseball, nonostante ciò che potrebbe essere effettivamente accaduto sul campo. Da quel momento in poi, nessuno avrebbe mai creduto alle loro vuote proteste di innocenza. Come un bambino di catrame, una volta toccati i giocatori d’azzardo, non potrebbero mai essere completamente liberati.

Chick Gandil ha giocato a palla semi-pro con altri compagni di squadra dei Black Sox per un certo numero di anni dopo lo scandalo. Alla fine si stabilì nella regione di Napa del nord della California e visse il resto della sua vita senza incidenti lavorando come idraulico. Morì il 13 dicembre 1970 all’età di 82 anni, sopravvissuto da Laura, sua moglie di 62 anni.

Gary Livacari

Crediti fotografici: Tutti dalla ricerca Google

Informazioni: Estratti modificati dalla pagina di Wikipedia Black Sox.

Dai un’occhiata ai miei due libri, entrambi ora disponibili su Amazon in e-book e brossura: “Paul Pryor nelle sue stesse parole: la vita e i tempi di un arbitro della Major League di 20 anni” e ” Momenti memorabili delle World Series.”Tutti i profitti vanno alla Illinois Veterans Foundation

Siamo partecipanti al programma Amazon Services LLC Associates, un programma di pubblicità di affiliazione progettato per fornire un mezzo per guadagnare commissioni collegandoci a Amazon.com e siti affiliati. Clicca qui per visualizzare l’informativa sulla privacy di Amazon

Come caricare…

<dati di script-ad-client= “ca-pub-1674820004143677″ async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js”></script>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.