Stiamo assistendo a un aumento significativo degli incidenti che coinvolgono l’uso eccessivo o improprio dell’automazione della cabina di guida. Se non avete guardato il video American Airlines “I bambini del Magenta” si prega di farlo ora. (Quello che sto per scrivere qui è perfettamente catturato da questo talentuoso presentatore.) Abbiamo dimenticato che nel volo siamo prima di tutto piloti, non responsabili dell’automazione. I meravigliosi strumenti che si trovano sempre più nei nostri piccoli aerei hanno lo scopo di ridurre il carico di lavoro not non rendendo più difficile volare! E certamente non volare l’aereo perché non siamo in grado di farlo. Dobbiamo mantenere le competenze necessarie per impegnarsi e prendere in consegna l’aereo e il volo in qualsiasi momento.

Screen Shot 2016-01-14 a 1.18.26 PM Al momento di questo video nel 1997, il 68% degli incidenti aerei coinvolti “dipendenza automazione.”I programmi di formazione di linea aerea Savvy attivamente stavano scoraggiando gli equipaggi di linea aerea dal diventare” responsabili di automazione.”Successivamente molti incidenti ad alta visibilità come il volo Air France 447 e Asiana Airlines 214 (il” seawall approach ” a San Francisco) hanno dimostrato l’effetto disabilitante dell’automazione. Ora stiamo sperimentando questo stesso fenomeno in piani più piccoli mentre la tecnologia si propaga verso il basso in piani a pistone. Sempre più spesso i mali della “saturazione del compito”, della “perdita di consapevolezza situazionale” e del “deterioramento del volo manuale” sono implicati in deviazioni o incidenti.

 bigstock_Pilots_In_The_Cockpit_3489727 Un antidoto è un attento monitoraggio da parte del pilota o dell’equipaggio per rilevare la saturazione delle attività da dipendenza dall’automazione, perdita di consapevolezza situazionale o solo confusione sul funzionamento del sistema di gestione del volo in generale (“cosa sta facendo ora…?”). L’azione necessaria è quella di scendere un livello di automazione o prendere in consegna il volo manualmente. Per questo motivo è imperativo che ogni pilota mantenga le abilità di volo sicure della mano per volare esattamente e migliorare il risultato di tutto il volo. I piloti e gli equipaggi che mancano di abilità di volo a mano e / o la fiducia sono sempre più coinvolti in incidenti. La FAA ha emesso un SAFO (Avviso di sicurezza per gli operatori) sull’importanza del volo a mano citando un “aumento degli errori di manipolazione manuale”. La nuova circolare consultiva FAA sulle recensioni di volo consiglia agli istruttori di volo di osservare la dipendenza dall’automazione e le deboli abilità di volo durante le revisioni di volo. Allo stesso modo ogni pilota deve monitorare e correggere la propria dipendenza dall’automazione. Spetta al pilota attento mantenere e affinare le proprie abilità di volo a mano con una pratica regolare o un doppio volo. “George” di solito fa un ottimo lavoro di volo (imbarazzante troppo!!) ma per favore ricordatevi di spegnere la magia, prendere un giro di volo e rimanere sharp! E per favore unisciti a SAFE nella nostra missione di perseguire l’eccellenza dell’aviazione. I nostri incredibili benefici per i membri da soli rendono questo impegno indolore e divertente. Ci vediamo all’aeroporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.