26 febbraio 2020 09: 40 ET / Source: Ultimate Accademia Medica

foto-release

Carlotta Pareti LaNier del “Little Rock Nine” (terzo da destra) è raffigurato con la massima Accademia Medica di Presidente Thomas Rametta (estrema destra), Testa di Diversità e Inclusione Brian Fitzpatrick (il secondo da destra) e gli altri membri di UMA la Diversità e l’Inclusione Consiglio, dopo aver parlato dell’istituto durante il Black History Month.

Tampa, feb. 26, 2020 (GLOBE NEWSWIRE) celebration In occasione del Black History Month, Ultimate Medical Academy (UMA) ha accolto con orgoglio Carlotta Walls LaNier per condividere con i membri del suo team la sua storia come uno dei primi studenti neri che hanno tentato di andare alla Little Rock Central High School, che era un’istituzione segregata e tutta bianca all’epoca.

Fino alla fine del 1950, l’Arkansas rimase altamente segregato, e la mattina del 4 settembre 1957, LaNier e altri otto studenti organizzati dalla NAACP arrivarono alla scuola per iscriversi – sfidando una folla inferocita di manifestanti bianchi – solo per essere respinti dagli uomini della Guardia Nazionale dell’Arkansas sotto l’ordine del governatore segregazionista Orval Faubus.

Una battaglia legale e un ordine del giudice hanno rimosso la Guardia Nazionale, e LaNier e gli altri otto studenti sono tornati il 23 settembre sotto scorta della polizia nella scuola attraverso 1.000 manifestanti arrabbiati, solo per essere spazzati via poche ore dopo sotto la protezione della polizia tra il caos e le rivolte all’esterno.

“Ricorda che all’epoca avevo solo 14 anni, una ragazza con un vestito nuovo che la mia famiglia ha comprato per l’occasione da un vero grande magazzino in centro”, ha detto LaNier. “Mio padre ha perso ogni lavoro che aveva dopo, ma abbiamo perseverato.”Un ordine presidenziale che assumeva il comando della Guardia Nazionale significava che i soldati invertivano i ruoli e, invece di bloccare gli studenti, li scortavano a scuola in un convoglio armato con 1.200 soldati bivaccati nel campus.

LaNier si è diplomata al liceo e all’università e ha intrapreso una carriera di successo con la YWCA, fondando la propria società di intermediazione immobiliare, LaNier and Company.

“Promuovere una maggiore diversità e inclusione è fondamentale per costruire una società in cui tutti abbiano l’opportunità di eccellere. Questo è qualcosa che vogliamo per i nostri studenti, i nostri membri del team e la nostra comunità”, ha dichiarato Brian Fitzpatrick, Senior Director of Operations Improvement e Head of Diversity and Inclusion Council di UMA. “Ascoltare storie di altri, come la signora LaNier, che hanno sperimentato e superato l’esclusione estrema aiuta a educare, aprire i cuori e aprire le menti. Siamo grati per il tempo e la saggezza che ha condiviso con i membri del nostro team e l’opportunità che abbiamo avuto di imparare da lei.”

Fondata nel 1994 e con sede a Tampa, UMA è un’istituzione educativa accreditata senza scopo di lucro con la missione di dotare e responsabilizzare gli studenti a eccellere nelle carriere sanitarie. Con più di 55.000 alunni, 14.000 studenti e 2.000 membri del team a livello nazionale, UMA offre programmi di diploma e laurea attraverso l’apprendimento pratico presso il suo campus principale a Clearwater, in Florida, oltre a programmi interattivi ricchi di contenuti attraverso il suo campus online.

*****

A proposito di Ultimate Medical Academy: La necessità di operatori sanitari qualificati negli Stati Uniti è fondamentale e continua a crescere. Ultimate Medical Academy (UMA) è un’istituzione educativa accreditata senza scopo di lucro che aiuta a soddisfare tale esigenza dotando e responsabilizzando gli studenti a svolgere un lavoro vitale nel cuore dell’assistenza sanitaria. Oltre ad offrire corsi di diploma e laurea, UMS lavora a stretto contatto con le aziende sanitarie per collegare gli studenti direttamente alle opportunità di lavoro.

Fondata nel 1994 e con sede a Tampa, in Florida, UMA offre l’apprendimento pratico nel suo campus principale a Clearwater, in Florida, oltre a programmi interattivi ricchi di contenuti attraverso il suo campus online. L’istituzione supporta gli studenti in ogni fase del loro viaggio con l’accesso al supporto accademico, intervista e riprendere coaching, assistenza ricerca di lavoro, supporto tecnico e altro ancora.

has ha più di 55.000 alunni e 14.000 studenti a livello nazionale. Ha anche tre centri accreditati individualmente per la formazione continua medica (CME) che forniscono formazione continua e opportunità di sviluppo professionale a più di 30.000 medici, infermieri e altri professionisti medici in tutti gli Stati Uniti ogni anno.

UMA è accreditato istituzionalmente dall’Ufficio di accreditamento delle scuole di educazione sanitaria (ABHES). I programmi di formazione medica continua sono accreditati individualmente e non sono inclusi nella concessione dell’istituto di accreditamento da ABHES.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.