Prima dell’inizio di ogni stagione, la media chiede ai giocatori che il loro obiettivo è per il prossimo anno. Alcuni diranno un Super Bowl. Altri avranno obiettivi statistici individuali. Per i caricatori linebacker Denzel Perryman la risposta è facile.

Rimanere in buona salute tutti i 16 giochi.

“Sono sano come un bue come la gente ama dire”, ha detto Perryman. “Questo è sempre stato il mio ostacolo, e questa è stata la mia rovina da quando sono qui, ma andando in quest’anno, sono sano, mi sento bene e mi sono preso cura del mio corpo.”

Da quando è stato redatto nel 2015, Perryman ha subito nove infortuni che gli hanno fatto giocare 56 partite su 80. Fa male. Lui è un linebacker di talento che è stato importante per la difesa nel gioco run. Il problema è che si fa male quando è in un ritmo, e si deteriora tutto.

“Quando sta bene, è l’inferno”, ha spiegato Lynn. “È stato lì in competizione. Ha perso un paio di giorni a causa di un infortunio, ma è tornato, e lui è in competizione.”

Perryman ha saltato un paio di giorni nel campo di addestramento a causa di un infortunio non rivelato. Ha perso lo scrimmage della squadra domenica scorsa, ma è tornato nell’ovile.

Il prodotto Miami Hurricane dice che ha lavorato duramente in offseason. Decise di concentrarsi maggiormente sul cardio e meno sul sollevamento pesi. Ha iniziato a mangiare meglio.

È stato il linebacker titolare “MIKE” per le ultime tre stagioni, ma quest’anno la squadra ha convocato Kenneth Murray al primo turno.

“Oh man, baller”, spiegò Perryman a proposito di Murray. “Non vedo l’ora di vederlo giocare, amico. Ha questa presenza su di lui, e non vedo l’ora di vederlo decollare. Restate sintonizzati, non posso darvi troppe informazioni.”

Murray è stato il MIKE da quando Perryman è uscito con l’infortunio, ma la cosa sul sistema del coordinatore difensivo Gus Bradley è che ai linebacker vengono insegnate tutte e tre le posizioni. Quindi, anche se Murray è il MIKE di partenza, allora Perryman può giocare da qualche altra parte.

“Abbiamo profondità in ogni singola posizione”, ha detto Perryman. “Ogni ragazzo può giocare tutte e tre le posizioni. Profondità saggio stiamo cercando vero bene.”

Una delle mosse entusiasmanti della offseason fu l’aggiunta del defensive tackle Linval Joseph. I media hanno parlato con almeno un membro di ogni posizione sul lato difensivo del calcio. Ogni posizione pensa che l’aggiunta di Giuseppe li aiuterà enormemente.

“Linval è forse il più grande e più forte guardalinee difensivo che abbia mai visto”, ha detto Perryman. “La pressione mette su un quarterback, il suo gioco di corsa, il suo gioco di passaggio, le doppie squadre che non lo stanno muovendo, il singolo blocco buona fortuna. E ‘ quasi come se dovessi scegliere il tuo veleno con lui, amico.”

La difesa ha un sacco di potenziale per essere speciale, anche con la perdita di sicurezza di Derwin James. Avranno bisogno di rimanere relativamente sani per tutta la stagione. Perryman dice che il suo condizionamento offseason e il lavoro che ha messo in campo lo fa sentire come questo è il più sano che è stato in qualche tempo.

Nuts N’ Bolts

· Chargers OC Shane Steichen sembra molto ottimista sul fatto che Mike Williams giocherà la settimana 1: “Mike deve essere pronto per giocare. Penso che Mike abbia questa mentalità per essere pronto a giocare. Non vediamo l’ora di averlo il 13 settembre.”

· Guardia destra Trai Turner praticato il Giovedi. Running back Justin Jackson e il centro Mike Pouncey non stavano praticando durante la porzione di visualizzazione aperta ai media.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.